FACCIA DA INSALATA “PREMIUM”

Con mia grande felicità qualche giorno fa, uno degli aiutanti di Babbo “Insal’Arte” Natale, è ripassato in ufficio e mi ha lasciato un altro sacco pieno di insalate. Già al primo passaggio, io e le mie amiche, avevamo “molto” apprezzato le insalate della linea Pausa Pranzo: la Ricca, la Mediterranea, la Caprese, l’ Olivia, la Greca e la Poker erano andate letteralmente a ruba, quasi” in rissa” …

Faccia da insalata

Questa volta, nel sacco delle sorprese, ho trovato le nuove e gustosissime insalate della Linea Premium. Visto il loro curato packagin mi viene (quasi) da chiamarle “Insalate da passeggio”, comode (appena il tempo deciderà di darci una tregua) da mettere nello zainetto per un pic nic fuori porta oppure per uno spuntino in riva al mare oppure “Insalate da schiscetta” per chi rimane, come noi, in città a lavorare con il vantaggio (in più) di essere super facile da condire (al interno trovi del ottimo aceto balsamico, del olio evo, del sale e un corredino di forchetta e tovagliolino).

SONY DSC

 

 FACCIA DA INSALATA Francesca Bucci e la sua insalata mista con bresaola, rucola e grana,

IMG_1338

 

 FACCIA DA INSALATA Federica Fiati con la sua insalata arricchita di salmone e crackers

IMG_1335

 

e FACCIA DA INSALATA Emanuela Bellometti e la sua insalata, pomodorini secchi e crackers.

IMG_1333

 

Nel saccone che mi hanno portato gli Elfi, ho trovato anche una bustona di Spinaci da fare in insalata. Semplicemente fantastici. Il buon Giuseppe “Braccio” Brancaccio di Ferro ha apprezzato molto. Ora, anche lui, può ritenersi una vera FACCIA DA SPINACIO.

Faccia da insalata

 

PROMOSSO: Felice anzi felicissimo di aver trovato dei crackers. Senza saperlo (giuro) l’ avevo consigliato, la volta scorsa, nel mio articolo datato 7 luglio 2014. Contento.

RIMANDATO: niente di niente.

BOCCIATO: Per ora nulla. Nonostante le mie “minuziose ricerche” non trovo cavilli di nessun genere per “bocciare” questa insalata. Elfi, aiutanti di Babbo Natale, siete avvisati. O me ne portate ancora oppure vi rimando tutti a contar ghiaccioli.

Buon appetito

IL Direttore

 

More from Marco De Padova

ITALIANI, POPOLO DI SPRECONI

Qualche giorno fa, si è svolto a Milano un’ interessante incontro sullo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *