PEPERONI IN ACETO

Oggi sono alle prese con una delle mie verdure preferite: i peperoni. Mi piacciono in tutte le salse. Li adoro alla griglia con olio e aglio ma anche cotti nel olio non sono così male. Certo quelli fatti da Stellina (mamma di Denise) sono in assoluto i migliori che abbia mai mangiato ma anche i miei, nel loro piccolo, non sono, poi, da buttare. Mi riprometto (e non vedo l’ ora) di assistere Stellina per imparare a farli come li fa lei. A breve, spero. Capito Denise?

INGREDIENTI

Peperoni rossi (la quantità dipende dal numero dei commensali o da quanta fame hai).

Olio di oliva

Sale

Aceto di vino rosso

PREPARAZIONE

Lava e taglia a pezzi (anche a listarelle vanno bene) i peperoni rossi. Versa abbondante olio d’ oliva in una pentola e mettila sul fuoco. Versa i peperoni puliti e asciugati e sala q.b.

IMG_0121

Mescola diverse volte e fai cuocere a fiamma viva. Continua la cottura, chiudi con un coperchio e abbassa leggermente la fiamma.

IMG_0123

Finisci la cottura senza coperchio per qualche minuto aggiungendo del aceto di vino rosso. Una volta che i peperoni si sono “asciugati”, sono pronti per essere mangiati.

Ideale come secondo per accompagnare della carne ma non sono male neanche come antipasto serviti su pane tostato a fette (tipo bruschetta).

Buon appetito

IL Direttore

 

I mitici peperoni di Stellina …

IMG_8621

Tags from the story
, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *