PESCHE PANCETTATE

L’ultima volta che ho parlato di Conserve della Nonna era l’ 8 marzo e si iniziava gia’ – con un po’ di timore – a pronunciare la parola “primavera”. Ora finalmente ci siamo dentro con tutti e 2 i piedi. Certo il meteo degli ultimi giorni non e’ l’ ideale per pensare di buttarsi a pancia su qualche prato fiorito organizzando, magari, un picnic ma nessuno e tanto meno due gocce d’acqua mi impediscono di iniziare a sfruttare il bel terrazzo di casa mia per un #PicNicHomeMade .

La scusa per tornare a parlare di picnic e’ sempre grazie alla grande collaborazione nata tra iFood.it e Le Conserve della Nonna . Grazie a questa “amicizia” , e’ nato il contest #ilmiopicnic che ha coinvolto 50 foodblogger provenienti da tutta Italia con l’unico compito di creare delle gustose ricette legate al concetto del “picnic in barattolo”.

IMG_1394

Mentre l’altra volta ti ho fatto vedere come preparare un “piatto unico a strati” utilizzando diversi prodotti de Le Conserve della Nonna, oggi ti faccio vedere come preparare un gustosissimo antipasto dai mille sapori e consistenze utilizzando – come ingrediente principale – delle dolcissime pesce allo sciroppo.

INGREDIENTI:

1. Pesce in sciroppo de Le Conserve della Nonna

2. Pancetta stagionata

3. Cuore di sedano bianco

4. Biscotti amaretti

5. Pepe rosa in salamoia

6. Foglie di menta fresca

7. Sale rosa dell’ Himalaya

8. Olio extra vergine d’ oliva

PREPARAZIONE RICETTA:

1. Avvolgi 1/2 pesca in sciroppo nella pancetta stagionata

IMG_1402

IMG_1407

IMG_1415

2. Cuoci le pesche pancettate su una piastra (o padella) molto calda girandole piu’ volte in modo da ottenere una cottura completa su ambo i lati.

IMG_1425

3. Nel frattempo taglia a pezzetti il sedano bianco, sbriciola gli amaretti e pulisci le foglioline di menta dai loro rametti.

IMG_1435

4. Una volta che le pesche saranno pronte, mettile nel barattolo insieme agli altri ingredienti e servile. Condire solo al ultimo.

IMG_1461

Come dico sempre gli ingredienti che ho suggerito possono essere sostituiti, tranquillamente, con altri di tuo gusto: si ottiene un ottimo risultato anche utilizzando dello speck al posto della pancetta, sostituendo il sedano con del finocchio oppure sostituendo gli amaretti con dei crostini di pane. L’importante, pero’, che ci sia sempre il #vasetto.

Buon appetito

IL Direttore

PS. Se cerchi delle idee per il tuo picnic, vai subito sul sito di iFood. Troverai delle fantastiche ricette per tutti i gusti.

More from Marco De Padova

LA FESTA DELLE ATTIVITÀ’ IN PROPRIO

Come ogni anno, anche quest’anno La Metro Cash and Carry ha organizzato...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *