RADETZKY: PRIMA UN APE E POI LA SPESA

Sono fuori per una cena di lavoro ma sono in anticipo, terribilmente in anticipo. Ho tempo, quindi, per un aperitivo e così decido di dirigermi verso un locale dove il rito dell’ aperitivo è un vero cult. Nessun buffet stile villaggio turistico, nessuna tavolata imbandita stile crociera ai Caraibi ma solo quattro piattini che si ripetono (quotidianamente)  da decenni e dove le olive e le patatine la fanno da padrona da sempre. Sono al Radetzky in Moscova.

IMG_0922

IMG_0920

IMG_0924

Nonostante la “poca varietà di cibo” e nonostante le pressanti  “mode milanesi” degli ultimi anni, niente e nessuno sembra aver scalfito questo fascinoso angolo mondano. Certo, negli anni, anche qui la crisi si è sentita ma nonostante questo e nonostante gli abbiano aperto, tutto intorno, dei gran bei locali, il locale rimane sempre un must della nostra città meneghina.

IMG_0923

IMG_0921

Altro segreto del suo successo è sicuramente l’ attenta cura del locale. Ogni “tot” anni, infatti, il grande Enzo chiude qualche giorno e con la scusa di mandare tutti in vacanza, rifà completamente il trucco alla baracca riuscendo (sempre) a tenere lo stesso fascino e calore.

IMG_0918

1613822_604374882949094_1958255916_n

Novità (e non da poco) è la nuova gastronomia aperta ad un paio di metri. Scordatevi la gastronomia di quartiere, scordatevi la gastronomia famigliare che molti di noi ha sotto casa. Qui non si vendono prodotti da discount. Qui non ci sono offerte da mercatino. Questo è’ un posto dove bisogna avere il portafoglio gonfio. Non è un posto per tutti  ma è un posto che merita di fare un piccolo sacrificio e di provare (a casa) alcuni dei suoi fantastici piattini preparati dallo chef residence.

15100_604372276282688_2099223776_n

1004945_604370526282863_448645073_n

1016542_604376202948962_1312482418_n

1555483_602699053116677_339367662_n

PROMOSSO: il locale, l’ atmosfera e la nuova gastronomia

RIMANDATO: Voci di corridoio dicono che i prodotti in gastronomia siano molto buoni. Voglio crederci ma voglio anche provarli di persona.

BOCCIATO: Per ora niente ma rimango in allerta.

 

Buon appetito

IL Direttore

ps. le foto della gastronomia le ho rubate sulla pagina fb del Radetzky. Grazie, sono molto belle.

 

Tags from the story
, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *